TRATTAMENTO ACQUA

ADDOLCITORI

L’acqua che normalmente utilizziamo per le varie attività (domestiche, alimentari, di igiene personale, processi industriali) non è così pura come sembra. Nel suo lungo viaggio dalla fonte ai rubinetti, l’acqua attraversa la rete idrica raccogliendo una grande quantità di sedimenti ed elementi che al momento dell’utilizzo la rendono sgradevole al gusto, a volte maleodorante, sicuramente incrostante.

addolcitori
addolcitori acqua
addolcitori rete idrica

A livello residenziale esiste un’ampia gamma di addolcitori domestici, da scegliere in base al consumo di acqua del nucleo famigliare o del numero di persone, e al tasso calcareo dell’acqua (durezza).

L’acqua viene addolcita sostituendo gli ioni incrostanti di calcio e magnesio con gli ioni non incrostanti sodio e potassio. Gli addolcitori devono essere rigenerati regolarmente per rinnovare la loro capacità di rimuovere la durezza dell’acqua.

L’utilizzo di un addolcitore permette di evitare i problemi causati dall’acqua dura, con evidenti vantaggi:

  • Stop alle incrostazioni di calcare su tubature, apparecchi domestici, sanitari, rubinetti, pentole.
  • Riduzione dei costi per riparazioni e manutenzioni.
  • Minor consumo di detergenti, shampoo, detersivi, saponi.
  • Pelle morbida, capelli setosi, bucato soffice, colori brillanti.

A livello industriale l’acqua troppo dura è ancora più dannosa, perché rischia di danneggiare attrezzature e macchinari e alterare il prodotto finale.

Gli addolcitori industriali sfruttano anch’essi il meccanismo dello scambio ionico, sono progettati per essere completamente automatici, necessitano di poca manutenzione in quanto adottano un sistema di autodiagnosi.

Le applicazioni principali sono alimentazione di generatori di vapore, acque di alimento caldaie, torri di raffreddamento, tintorie e lavanderie, industrie alimentari.

alimentazione di generatori di vapore
acque di alimento caldaie
torri di raffreddamento

OSMOSI INVERSA

L’osmosi inversa è il sistema più efficiente per ottenere acqua demineralizzata.

Il processo si basa sull’inversione artificiale dell’effetto osmotico, che in natura si manifesta tra due soluzioni a differente concentrazione, separate da una membrana impermeabile.

osmosi inversa
acqua demineralizzata

I campi di utilizzo sono i più diversi, in molti settori come irrigazione in ortofrutticoli, industrie manifatturiere, alimentazione caldaie, laboratori, ospedali, abitazioni, per avere acqua pura da utilizzare e bere.

I vantaggi sono molteplici. Il processo di produzione automatizzato permette una lunga durata di esercizio delle membrane e una ridotta manutenzione.

Non vengono utilizzati reagenti chimici per la rigenerazione, nel più estremo rispetto per l’ambiente.

FRIGOSATORI

I frigogasatori sono speciali dispositivi, da piano o sottolavello, che erogano acqua liscia, gasata, fredda o a temperatura ambiente, sempre purificata, o a microfiltrazione o a osmosi inversa.

La componentistica professionale, l’assemblaggio compatto, e la robustezza, rendono i frigogasatori adatti anche a realtà non solo domestiche.

Share by: